Effettuare la prima configurazione di uno smartphone Windows

wp8devices

Se hai acquistato uno smartphone con sistema operativo Windows, prima di poterlo utilizzare, dovrai effettuare la prima configurazione. Qualcuno, probabilmente non sa cosa sia, si tratta delle impostazioni del tuo cellulare, inserite durante la prima accensione.

Come prima cosa, accendere lo smartphone, non prima di avere inserito la sim. Lo smartphone, darà il benvenuto, con un messaggio di saluto, in basso potrai scegliere di effettuare una chiamata di emergenza, oppure “inizia da qui”, per procedere con la prima configurazione.

Poi si seleziona la lingua, e dopo aver confermato, si procede, accettando le condizioni del contratto, e della privacy. Premi accetta, altrimenti dovrai rifare tutto dall’inizio.

A questo punto lo smartphone, chiederà di scegliere il tipo di configurazione da fare. Si possono scegliere due configurazioni: quella consigliata e quella personalizzata.

Quella consigliata, dà allo smartphone il compito di scaricare gli aggiornamenti in modo autonomo, quindi di auto gestirsi. Quella personalizzata, invece è un po’ più impegnativa, perché dovrai essere tu a scegliere di inviare delle informazioni o a cercare degli aggiornamenti ecc. Il consiglio, è quello di scegliere la configurazione consigliata.

Poi si devono inserire Paese, data e ora. Lo smartphone cercherà delle reti wifi, nei dintorni e una volta trovate, sarà necessario inserire la password, qualora si trattasse della propria. In questo modo la rete rimarrà salvata.

Per sincronizzare le foto, i dati e tutto ciò che non vuoi perdere, devi inserire il tuo account microsoft. Nel caso in cui tu non ne possieda uno, tranquillo, potrai modificare le impostazioni, anche dopo aver finito la procedura della prima configurazione.

Infine ti verrà chiesto se vuoi fare il backup, è importantissimo per non perdere le foto future, i messaggi ed i dati più importanti.

La prima configurazione del tuo smartphone, è terminata, da questo momento in poi, potrai iniziare a scaricare le app e a divertirti. Nella sezione “impostazioni”, potrai modificare le tue scelte.

Non dimenticare di seguirci su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *